LEONI DI SICILIA. LA SAGA DEI FLORIO (I) di AUCI STEFANIA

 Copertina volume

DAL MOMENTO IN CUI SBARCANO A PALERMO DA BAGNARA CALABRA, NEL 1799, I FLORIO GUARDANO AVANTI, IRREQUIETI E AMBIZIOSI, DECISI AD ARRIVARE PIU` IN ALTO DI TUTTI. A ESSERE I PIU` RICCHI, I PIU` POTENTI. E CI RIESCONO: IN BREVE TEMPO, I FRATELLI PAOLO E IGNAZIO RENDONO LA LORO BOTTEGA DI SPEZIE LA MIGLIORE DELLA CITTA`, POI AVVIANO IL COMMERCIO DI ZOLFO, ACQUISTANO CASE E TERRENI DAGLI SPIANTATI NOBILI PALERMITANI, CREANO UNA LORO COMPAGNIA DI NAVIGAZIONE... E QUANDO VINCENZO, FIGLIO DI PAOLO, PRENDE IN MANO CASA FLORIO, LO SLANCIO CONTINUA, INARRESTABILE: NELLE CANTINE FLORIO, UN VINO DA POVERI - IL MARSALA - VIENE TRASFORMATO IN UN NETTARE DEGNO DELLA TAVOLA DI UN RE; A FAVIGNANA, UN METODO RIVOLUZIONARIO PER CONSERVARE IL TONNO - SOTT`OLIO E IN LATTINA - NE RILANCIA IL CONSUMO IN TUTTA EUROPA... IN TUTTO CIO`, PALERMO OSSERVA CON STUPORE L`ESPANSIONE DEI FLORIO, MA L`ORGOGLIO SI STEMPERA NELL`INVIDIA E NEL DISPREZZO: QUEGLI UOMINI DI SUCCESSO RIMANGONO COMUNQUE «STRANIERI», «FACCHINI» IL CUI «SANGUE PUZZA DI SUDORE». NON SA, PALERMO, CHE PROPRIO UN BRUCIANTE DESIDERIO DI RISCATTO SOCIALE STA ALLA BASE DELL`AMBIZIONE DEI FLORIO E SEGNA NEL BENE E NEL MALE LA LORO VITA; CHE GLI UOMINI DELLA FAMIGLIA SONO INDIVIDUI ECCEZIONALI MA ANCHE FRAGILI E - SEBBENE NON LO POSSANO AMMETTERE - HANNO BISOGNO DI AVERE ACCANTO DONNE ALTRETTANTO ECCEZIONALI: COME GIUSEPPINA, LA MOGLIE DI PAOLO, CHE SACRIFICA TUTTO - COMPRESO L`AMORE - PER LA STABILITA` DELLA FAMIGLIA, OPPURE GIULIA, LA GIOVANE MILANESE CHE ENTRA COME UN VORTICE NELLA VITA DI VINCENZO E NE DIVENTA IL PORTO SICURO, LA ROCCIA INATTACCABILE.


Prezzo: 17,10 € invece di 18,00 €

Disponibile

Dettagli volume

Editore: NORD
Pagine: 436
Data pubblicazione: 06/05/2019
Codice ISBN: 9788842931539
Collana: NARRATIVA
Quantità   
 Login




  
Registrati
Dimenticato password?